“Siate realisti, chiedete l’impossibile”

Fo.Ca.

Dopo i primi tre anni di vita del Gruppo, l’invito è sempre attuale.
Educare al sogno con i piedi per terra e lo sguardo verso il cielo.
Conoscere il passato da cui si proviene, vedersi oltre il momento attuale, immaginare un futuro possibile.
Se non c’è sogno non c’è strada, non c’è cammino nella storia dell’uomo.
Grazie Marta & Silvia per averci ricordato che è il desiderio che genera…