• CANZONIERE

    LA CANZONE DEL SOLE ☀️

    Le bionde trecce gli occhi azzurri e poi le tue calzette rosse e l’ innocenza sulle gote tue, due arance ancor più rosse e la cantina buia dove noi respiravamo piano e le tue corse, l’ eco dei tuoi no, oh no, mi sta facendo paura! Dove sei stata, hai fatto mai, una donna, donna dimmi, ma quante braccia ti hanno stretto tu lo sai, per diventare quel che sei che importa tanto, tu non ne lo dirai purtroppo. Ma ti ricordi l acqua verde e noi, le rocce, il bianco in fondo, ma di che colore sono gli occhi tuoi? Se me lo chiedi non rispondo. RIT: O mare…

  • ATTIVITÀ

    FESTA DI CHIUSURA 2022

    Sabato 4/06/2022 siamo andati il giorno prima della festa di chiusura per preparare l’alza bandiera e l’altare per il giorno dopo. Domenica ci siamo trovati per fare la messa durante la quale Don Ale ha annunciato il suo trasferimento e la nostra Chiara la Chiara capo e sua mamma Cristina hanno ricevuto il fazzolettone con i nostri colori; subito dopo abbiamo fatto l’issa bandiera e ci hanno presentato il “giocone”: per squadriglia avremmo dovuto creare una canzone o una scenetta cui c’entrasse una parola, noi avevamo “sangue”. Alla fine i capi ci avrebbero valutato e avrebbero decretato un vincitore. Ci hanno lasciato due ore di tempo nelle quali abbiamo mangiato…

  • ATTIVITÀ

    MALEDETTA PIOGGIA!!

    Questo weekend avremmo dovuto fare un pernotto fantastico, dormire sotto le stelle e fare canottaggio ma per colpa della pioggia è saltato tutto. Ci siamo ritrovati nel tardo pomeriggio del 28/05/2022 abbiamo giocato per un po’, abbiamo cenato tutti insieme ed è comparsa una compagnia di ragazzi messicani, subito dopo il loro arrivo abbiamo incontrato un’anziana signora che appena arrivata ha incominciato a giudicarci senza neanche conoscerci. Bruno, un ragazzo messicano che era lì si è ribellato e ha detto che non si sentiva come lo aveva descritto la donna. Ha distribuito a tutti degli specchi (carta stagnola) e un foglio su cui dovevamo scrivere un nostro pregio una nostra…

  • ATTIVITÀ

    UNA GIORNATA BREVE MA INTENSA

    Il giorno domenica 22/05 ci siamo trovati sul piazzale della chiesa Santa Croce a Busto Arsizio. Siamo arrivati, abbiamo preso la messa e infine conosciuto dei lupetti del Milano 22. Successivamente ci siamo spostati nel parco Alto Milanese dove abbiamo incontrato Chiara un nuovo capo. Abbiamo mangiato e fatto un ‘ora di siesta; inoltre abbiamo fatto delle attività mai fatte prima , rivelate molto belle! Per la prima attività ci hanno dato una pietra fuocaia e un pezzo di legno , li abbiamo messi insieme e creato un accerino; dopo di che con il coltello seghettato abbiamo creato una scintillen sfregando il coltello sulla pietra fuocaia. La seconda attività si…

  • ATTIVITÀ

    LE NOSTRE PICCOLE SODDISFAZIONI

    Sabato 14/05 ci siamo trovati in sede, abbiamo fatto un consiglio della legge e parlato del San Giorgio: ben due delle nostre squadriglie hanno vinto il sottocampo e le altre si sono posizionate in alto. Poi, per squadriglia, abbiamo raccontato la nostra esperienza e proposto un nuovo gioco. Abbiamo inoltre raccontato a tutti le nostre imprese e fatto una fiesta di reparto, con la merenda. In pratica abbiamo fatto ben poco, ma è stato divertente e si è ritrovato utile confrontarsi

  • ATTIVITÀ

    SECONDA IMPRESA: COSA NE PENSIAMO?

    Cos’è la diversità? La diversità è avere o essere qualcosa al di fuori da ciò che è considerato, dalla società “normale” cioè avere qualcosa di speciale, perchè è pur sempre un dono anche se ad occhi esterni sembra qualcosa di brutto, in realtà c’è sempre una parte positiva, qualcosa che ti rende unico. Non si giudica mai un libro dalla sua copertina! Ma cosa significa essere diversi? Essere diversi, la maggior parte delle volte, significa essere esclusi, soffrire, rimanere soli e ad alcune persone non cambia, piace stare nella propria intimità; ma le persone che invece hanno bisogno dell’affetto di qualcun altro? Per loro è terribile, non è giusto e…

  • ATTIVITÀ

    MISSIONE DI SQUADRIGLIA e 1,2,3…..CHE I FESTEGGIAMMETI ABBIANO INIZIO!!

    Il ristorante un risotto per un sorriso è aperto nel gennaio 2019, è cooperativa sociale aiutata dall’associazione il volo del gabbiano. Un risotto per un sorriso aiuta i diversamente abili ad inserirsi al lavoro. Un esempio è una ragazzina dawn che viene con l’educatore.ci siamo chieste perché proprio il riso e Giusy ci ha detto che è perché all’inizio erano legati a un ristoratore, un vecchio amico di famiglia, anche lui ha un ristorante che si chiama lerise. Un anno e mezzo fa si sono staccati e ora continuano da soli. Ultimamente ci sono stati dei problemi per la pandemia. Prima che venisse ristrutturato il ristorante era una trattoria chiamata…